LO SAPEVI CHE? ● Il bruco diventa farfalla grazie al colesterolo

12Non sempre il colesterolo fa male alla salute: senza dubbio non fa male a i bruchi, visto che è proprio l’alto livello di grassi polinsaturi a permettere a queste larve di trasformarsi in farfalla.

“Nella metamorfosi” spiegano i ricercatori americani della Oregon health and science university di Portland ( Stati Uniti), che stanno studiando il fenomeno l’insetto impiega una grandissima quantità di calorie, passando dai circa 47 grammi di peso del bruco all’ultimo stadio di sviluppo ai 28 della farfalla pronta a volare dal bozzolo.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati*