BRUCANEWS : 15.000 coccodrilli fuggiti da un’allevamento

L’esercito del Sud Africa, e la polizia, sono impegnati a salvare migliaia di coccodrilli che sono fuggiti da una fattoria a seguito di un’inondazione.
La Crocodile Farm Rakwena è situata nell’estremo nord del paese ed i suoi proprietari sono stati costretti ad aprire le gabbie a seguito di una tempesta.
Almeno la metà dei coccodrilli sono ancora a piede libero.
Questi animali vengono allevati per la carne (molto apprezzata dai locali) e per la pelle usata nell’industria manufatturiera, borse,scarpe,ecc.
La perdita economica sarebbe ingentissima, secondo le autorità locali, ma la popolazione è più preoccupata per la propria incolumità.
Alcuni esemplari si sarebbero spinti ad oltre 130 chilometri dalla fattoria.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati*