Tipi di seno classificati in 8 categorie: descrizione struttura e forma

Tipi di seno classificati in 8 categorie

Quando si parla di tipi di seno si parla sempre di taglie, ma la differenza che fa davvero la differenza è la loro forma. La forma e le dimensioni del seno di una donna sono in continuo cambiamento durante il corso della vita e dipende completamente da fattori genetici, dalle condizioni climatiche, dalla dieta, dallo stile di vita e dal tipo di supporto che utilizzano durante e dopo lo sviluppo.

A tutte le donne sarà capitato di scegliere un reggiseno sbagliato, non tanto per la taglia scorretta, ma perché esistono varie tipologie di seno e conoscere la forma del proprio potrebbe aiutare nella scelta del modello giusto. Indossare il reggiseno giusto, soprattutto durante gli anni dello sviluppo, può impedire al seno di incurvarsi verso il basso.

Struttura del seno

Il seno è costituito da un gran numero di ghiandole esocrine, cioè a secrezione esterna, con una struttura tubulo-alveolare interconnesse tra loro e tutte connesse al capezzolo, il loro scopo principale è quello di produrre il latte dopo il parto e conservarlo.

La forma del seno

Il seno ha la forma di rilievo emisferico e conico, sormontato da una zona più o meno circolare pigmentata, cioè l’areola, con al centro il capezzolo. Non esiste una forma ideale per il seno e neppure una misura ottimale, ma ci sono tipologie ben distinte caratterizzate da molti fattori come la costituzione, l’età o il portamento.

Si è trovato che la forma e le dimensioni del seno destro e sinistro non sono identici. In effetti è abbastanza comune che un seno è più grande dell’altro.

Ci sono una varietà di forme e tipi di seno, abbiamo cercato di classificarli in linea di massima in 8 categorie. I Numeri 6, 7 e 8 sono sub classificazioni in quanto anomalie comuni di seno rilevate nelle donne. Di seguito un illustrazione dei tipi di seno classificati.

Tipi di seno e strutture
Tipi di seno

Tipi di seno

Di seguito le tipologie di seno classificate in 8 categorie:

  1. La figura perfetta del seno
  2. Seno cadente
  3. Seni in picchiata
  4. Piccoli Seni
  5. Grandi seni
  6. Ristretto o seno tubolare
  7. Piccione o petto carenato
  8. Petto escavato

Descrizione delle 8 forme del seno

La figura perfetta del seno

Il capezzolo è puntato verso l’esterno ed è parallelo al terreno. Il petto deve essere tonico ed elastico, senza evidenza di cedimenti.

Figura perfetta del seno
Figura perfetta del seno

Questa forma del seno è abbastanza rara. Spesso, quando le donne vanno per la chirurgia estetica al seno, non solo cercano di ridurre o aumentare le dimensioni e la forma del loro seno, ma desiderano anche la forma perfetta. La percezione della figura perfetta del seno può variare da cultura a cultura. Ciò che si può attribuire alla forma del seno perfetta in questa società potrebbe essere considerata una forma del seno non desiderata in un’altra società.

Forma del seno cadente

Nella tipologia di seno cadentecapezzoli sono rivolti verso il basso, mentre i seni sono in caduta verso il suolo.

Forma del seno cadente
Forma del seno cadente

La gravità cerca sempre di attirare a sé tutto ciò che cerca di stare in piedi e il seno non fa eccezione. Cedimenti del seno possono essere dovuti a una serie di motivi. Di solito questo fenomeno può essere ritrovato abbastanza comunemente nelle donne che invecchiano verso la loro menopausa, i tessuti che tengono il seno in su, cominciano a perdere la loro elasticità e resistenza.
Nelle donne più giovani, se si verificano cedimenti è generalmente a causa di insufficiente sostegno fornito al seno durante la fase di sviluppo, la pubertà. I tessuti duri che forniscono supporto per il seno possono finire per rompersi o indebolirsi, causando un’incurvatura del seno verso il basso.

Come rassodare il seno cadente?

Indossare il reggiseno giusto durante gli anni dello sviluppo avrebbe potuto impedire al seno di incurvarsi vero il basso. L’unica misura correttiva permanente implicherebbe la chirurgia plastica correttiva. In alcuni casi, è stato anche scoperto che le donne con seni grandi sono soggette ad avere maggiori probabilità di cedimenti o abbassamento del seno. Il livello di rilassamento del seno spesso dipende dalla quantità di tessuti grassi in essi.

Forma del seno in picchiata

Il seno in picchiata non si incurva ma è leggermente piegato verso l’interno sopra l’areola. In questo modo i capezzoli del seno puntano verso l’alto e sono leggermente verticali rispetto al terreno.

Forma del seno cadente
Forma del seno cadente

Piccoli seni

I piccoli seni si trovano ad avere ben poco volume di tessuti grassi all’interno. Di solito hanno i capezzoli piccoli e areole con poca scissione tra i due seni. Il seno piccolo non è sempre ben accolto dalle donne.

Piccoli seni
Piccoli seni

Grandi seni

Le donne con seni di grandi dimensioni hanno un elevato volume di tessuti grassi nel loro seno. I capezzoli e le areole si trovano spesso ad essere di maggiori dimensioni sulle donne con grandi seni. Per evitare incurvature verso il basso, è fondamentale che le donne con seno grande indossino il giusto tipo di reggiseno.

Grandi seni
Grandi seni

Anomalie del seno comuni

Forma del seno Ristretto o tubolare

Il seno ristretto o tubolare spesso chiamato come mammelle tuberose, seni tubulari o seni ristretti, sono visibilmente cilindrici e stretti o tubolari di forma a melanzane. Questa forma del seno si trova ad avere capezzoli estremamente piccoli.

In alcuni casi il capezzolo può essere apertamente prominente a causa dei tessuti del seno. La forma del seno ristretto significa che le due mammelle sono molto distanti a causa della piccola base. Essi possono essere corretti con la chirurgia estetica al seno. Tuttavia, è fondamentale che la procedura è effettuata da un chirurgo esperto del seno.

Seno a piccione o petto carenato

E’ una malformazione della parete toracica anteriore che si accentua durante la puberta’. E’ caratterizzata dalla sporgenza anomala di sterno coste. La causa di questa tipologia di seno si pensa che derivi da difetti congeniti. La chirurgia del seno correttiva è consigliata per le donne che hanno dei seni che si trovano in questa categoria. Il chirurgo di solito rimodella il seno utilizzando protesi mammarie.

Petto escavato

L’anomalia che si riscontra nei soggetti di sesso femminile è un’asimmetria nello sviluppo di una delle mammelle, normalmente la destra.  Il petto escavato è l’opposto del petto carenato. È un difetto della gabbia toracica, ed è contraddistinto da un infossamento al centro del torace. Il petto affonda e viene anche a volte indicato come petto incavato. La causa che porta all’insorgenza di questa malformazione si pensa che derivi da difetti congeniti.


Parte di questo articolo è tratto da: medindia.net | Traduzione by brucofalla

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.