1 proprietario di smartphone su 4 ha fatto sesso al telefono

Sesso al telefono: 1 proprietario di smartphone su 4 lo ha fatto. Ma a volte sbagliando numero

Il sesso al telefono è una pratica che sta continuando a diffondersi, molti non si soffermano sul fatto che la tecnologia sta cambiando profondamente il modo di vivere della società, sotto tutti i punti di vista, il nostro modo di vivere e relazionarsi con gli altri per non parlare del nostro modo maniacale e morboso di stare davanti a uno schermo di circa 5 pollici.Sesso al telefono

La maggior parte delle pubblicità degli smartphone mette in evidenza le funzionalità di videochiamata. Spesso mostrando scenette di vita in famiglia. Una ricerca commissionata da GoodMobilePhones, su giovani dai 18 ai 30 anni, mostra che la videochiamata è certamente molto utilizzata, ma sembrerebbe per scopi diversi.

Infatti, 1 proprietario di smartphone su 4 ha dichiarato di avere usato almeno una volta la videochiamata per fare sesso al telefono. E la motivazione principale non è, nella maggior parte dei casi, una elevata distanza dal partner (solo un quarto dei casi).

Sesso al telefono: Ben 2 su 3 hanno spedito una loro foto sexy tramite telefono. In circa il 30% dei casi, perché sentivano la mancanza del partner, ma in quasi metà dei casi per fare colpo sul destinatario.

L’aspetto più curioso, a nostro parere, è però il fatto che, di quelli che hanno spedito una foto sexy, ben il 9% ha sbagliato numero, inviando la foto alla persona sbagliata.

Gli autori della ricerca hanno commentato: “È un po’ un rischio mandare la propria foto tramite telefono”. A parte i possibili errori di numero, “non sai mai a chi può finire in mano il telefono”. Anche se forse è proprio un po’ di emozione che cerca chi usa il telefono in modo “sexy”.


Fonte Articolo

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati*