Fuma marijuana ogni giorno, muore a 125 anni

Fulla Nayak viveva nello stato indiano dell’Orissa ed è morta ultra centenaria conservando una salute di ferro grazie a tè, succo di palma e canapa indiana


fulla-nayak-muore-a-125-anni-fumando-marijuana-tutti-i-giorniFulla Nayak
 è stata ormai soprannominata “Nonna Ganja” per il suo particolare stile di vita: ha fumato marijuana ogni giorno ed è morta recentemente alla veneranda età di 125 anni. Non ha mai sofferto di particolari malattie e mostrava un fisico perfetto e in salute. Fulla era nata a Kanapur, nello stato dell’Orissa e sosteneva fermamente che il suo incredibile stato di salute era dovuto all’uso quotidiano di canapa indiana.

Fino a poco tempo fa viveva con la figlia più “giovane” di 92 anni ed era molto famosa nel suo villaggio per la passione per la “ganja”, oltre che per il tè caldo e il succo di palma. Il suo record non è stato ancora accettato dal Guinness dei Primati, forse perché non ci sono basi scientifiche che collegano la longevità all’uso di marijuana.

Categories: Cannabis, Notizie Canapa

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati*