Anonymous: Million Mask March 5 Novembre, 481 manifestazioni nel mondo

Million Mask March, quasi 500 manifestazioni in tutto il mondo, con 6mila persone solo a Londra.

Ecco i luoghi della Bonfire Night 2014, contro austerità e sorveglianza di massa.

Million-Mask-March

Nel giorno dedicato a Guy Fawkes, il 5 novembre, i membri del gruppo di attivisti di Anonymous hanno deciso anche quest’anno di scendere per le strade in tutto il mondo per l’ormai classico appuntamento annuale della Million Mask March, sempre riproposto dal 2011 in poi. Dopo il successo dell’iniziativa dell’anno scorso, con la partecipazione di centinaia di migliaia di manifestanti che indossavano la celebre maschera, anche per il 2014 il gruppo ha annunciato la volontà di protestare contro l’austerità, la sorveglianza di massa e gli attacchi ai diritti umani ,per “fare luce sui governi corrotti, al fine di liberare la gente dall’oppressione” e dai “governi incostituzionali”.

Così sono almeno 481 i gruppi sparsi per il mondo che hanno annunciato l’adesione alla cosiddetta Bonfire Night, soprattutto in Europa e nell’America settentrionale. Tra le città più attive c’è Londra, dove già l’anno scorso oltre 2mila manifestanti hanno protestato contro il governo, e quest’anno si potrebbe arrivare a 6mila. La Gran Bretagna conta in tutto ben 22 iniziative, tra cui 2 indipendenti a Londra, oltre a quelle di Belfast, Glasgow, Manchester, Liverpool e Plymouth: tuttavia, come riporta stamattina Russia Today, non c’è stato nessun contatto tra i manifestanti e le istituzioni, quindi si temono disordini.

Million Mask March, quasi 500 manifestazioni in tutto il mondo

Secondo la mappa, in Italia le città coinvolte dovrebbero essere 11, ossia Aosta, Torino, Milano, Padova, Venezia, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Palermo e Catania. E da quest’anno è significativa anche l’adesione dell’India, dove gli appuntamenti sono almeno una decina.


Il contenuto di questo articolo è stato pubblicato su Wired.it

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.