AAA cercasi abitanti per un’isola greca che offre casa, terra e 500 euro al mese

AAA cercasi abitanti per un’isola greca che offre casa, terra e 500 euro al mese
L’isola greca Anticitera

L’isola greca Anticitera nel Peloponneso è in cerca di residenti con un’incredibile offerta

Difficile da crederci? Anticitera, una piccola isola greca di 40 abitanti nel sud del Peloponneso ha lanciato un’incredibile offerta per cercare di ripopolare l’isola, per tutte le famiglie che decidessero di trasferirsi stabilmente viene offerta una casa, una terra in cui poter coltivare o avviare una propria attività e 500 euro al mese per 3 anni.

L’offerta di Anticitera è stata riportata da tutte le testate giornalistiche del mondo e si è già ampiamente diffusa, nel nostro Paese ad esempio è stata riportata dal Corriere, da Il Giornale e anche da Repubblica. Le famiglie che ce l’hanno fatta fino ad ora ad accaparrarsi un posto nell’isola sono solo quattro e vengono tutte da Atene, da sottolineare che la precedenza va alla popolazione greca.

Basteranno tutti i fondi per soddisfare la richiesta? L’occasione che molti aspettavano per cambiare vita è qui. Se doveste essere interessati questi i contatti:

Comunità di Antikythera
Antikythera, 80100
Tel:. +30 2736033004
Fax: +30 2736033471
info@antikythera.gr

Conosciamo meglio l’isola di Anticitera

L’isola di Anticitera si trova vicino Creta e ha una superficie di circa 20 chilometri quadrati, con una densità di 2,5 abitanti per chilometro quadrato e 40 abitanti. È composta da alte scogliere a picco sul mare, grotte e calette, un’isola selvaggia e ricca di natura rigogliosa e incontaminata.

Dal punto di vista naturalistico e paesaggistico non ha nulla da invidiare alle altre isole greche più famose delle Cicladi con le sue acque cristalline e calette paradisiache, lontane dal caos. Il luogo ideale per staccare la spina, ritrovare se stessi e sentirsi fuori dal mondo.

Anticitera dista in traghetto 2 ore da Creta e circa 4 ore da Laconia nel Peloponneso.

Anticitera Potamos

Proprio su Anticitera è stato costruito il più antico calcolatore meccanico datato tra il 150 e il 100 a.C, chiamato meccanismo di Antikythera: un sofisticato planetario, mosso da ruote dentate che può essere considerato come il primo esempio di computer.

Inoltre, sono presenti altre meraviglie storiche come il porto, il castello e l’antica città fortificata circondata da alte mura di cinta costruita nel IV secolo a.C.. Nell’isola sono presenti i mulini alimentati da vento o acqua, il più vecchio e  importante si trova a Potamos, che risale all’Ottocento.

Anticitera faro

Potamos è l’unico paese presente, con le casette bianche tipiche delle Cicladi, visoli stretti e ripidi, con piccole botteghe e taverne. Le spiagge sono quasi inesistenti, la maggior parte è rocciosa ed è perfetta per il diving e lo snorkelling. La spiaggia più bella è Xiropotamos abbastanza grande e dai colori meravigliosi.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.