BRUCANEWS : Philadelphia University, le dimensioni influiscono sul piacere femminile

Gli uomini, si sa, amano vantarsi sulle misure del proprio organo riproduttivo, ma, secondo gli ultimi studi, non tutti riescono a far godere la donna nel senso completo.

dimensioni pene
Una delle cause è da ricercarsi proprio nelle dimensioni di cui tutti (o la maggior parte) degli uomini si vantano. Secondo infatti i recenti studi della “Philadelphia University”, la dimensione minima ideale è di 15cm: se il pene non dovesse raggiungere tale lunghezza la donna, difficilmente potrà raggiungere l’orgasmo, anzi,se quest’ultima dovesse avere l’imene intatto, in caso di successivo rapporto con un altro partner potrebbe provare un dolore comunque simile alla sua “prima volta”. Altro discorso invece vale per le dimensioni del pene “XL”. Raggiungendo una lunghezza di circa 24cm infatti non c’è comunque da vantarsi. In questo caso infatti la donna proverebbe un dolore lancinante che non le permetterebbe di vivere il rapporto a pieno. Le dimensioni quindi ideali sono comprese nell’intervello tra le cifre poco prima menzionate. E’ quindi a questo punto smentita la tesi secondo la quale le dimensioni non contano,anzi ci viene dimostrato che come al solito,tutti gli eccessi sono negativi.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati*