Le 7 tecniche sul come fingersi grandi lavoratori…leggi il testo =))

1. Accatasta roba sulla scrivania. Appiccica foglietti dappertutto; lascia le pratiche bene in vista e soprattutto non riordinare: il disordine è normale sulla scrivania di chi lavora! Scrivi “URGENTE” a caratteri cubitali sulle pratiche vuote!
2. Sei al telefono con un amico. prendi appunti: fa più professionale. Assumi una espressione attenta e decisamente concentrata.
3. Inventati interlocutori. Stacca il ricevitore con aria seccata e particolarmente distante: “Si? Vedrò cosa posso fare, no, non subito…”.
4. Copriti quando esci. Quando devi superare la soglia dell’ufficio, soprattutto se vai a prendere un caffè, mettiti sotto braccio una pratica.
5. Cerca di avere sempre l’aria occupata. Passa molto velocemente nei corridoi e quando incontri qualcuno digli senza fermarti:”Sono presissimo, questa settimana è strapiena!”.
6. Arriva cinque minuti prima degli altri. Sciogliti il nodo della cravatta e, se fumi, riempi di mozziconi il posacenere, come per dire: “Ragazzi ho sgobbato tutta la notte, lasciatemi in pace”.
7. Offriti volontario. Mobilitati per progetti senza fondamento, da cui non ci si aspetta niente e, soprattutto, che giustifichino la tua assenza.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati*