La birra più alcolica del mondo è di 65 gradi

Armageddon, la birra più alcolica del mondo di 65 gradi

Aggiornamento: Armageddon è l’ex detentrice del record di birra più alcolica del mondo che adesso passa la medaglia d’oro alla Snake Venom, la nuova birra più alcolica del mondo che raggiunge i 67,5%.

La birra più alcolica del mondo è stata prodotta da un birrificio inglese dal nome in codice “Armageddon”, con un titolo alcolemico di ben 65%. Solitamente una birra normale ha un tasso alcolemico di 4-5%, con qualche birra che può raggiungere il 10%, mentre i superalcolici come il wishisky raggiunge un tasso alcolemico del 50-60% o la vodka del 40%.

Il precedente record era detenuto da una birra chiamata “The End of History”, realizzata dalla casa Brewdog con un tasso alcolemico del 55%.

Armageddon, la birra più alcolica del mondo di 65 gradi

I produttori dichiarano e consigliano di sorseggiare la birra da 33cl in piccole dosi, come se fosse un superalcolico (ad esempio il whisky o la vodka), ma non pensate che il gusto sia compromesso, tutt’altro il gusto è quello tipico di una buona birra luppolata, con il sapore di lievito, il retrogusto dolce e il malto tra le labbra.

Armageddon, la birra più alcolica del mondo di 65 gradi

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati*