BRUCANEWS : La polizia la porta in ospedale per guida in stato di ebbrezza: lei scappa

La polizia di Shawnee, in Oklahoma, aveva fermato Mindy Renee Jones dopo che la donna aveva tamponato un’auto ed era andata via senza fermarsi a verificare i danni. Come da routine, la donna è stata portata in ospedale per verificare se stesse guidando in stato di ebrezza, oppure sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

La donna, in sala d’attesa, si è addormentata, o meglio così ha fatto credere agli agenti che la scortavano, in modo da far sì che questi si rilassassero e si distraessero. Quando le hanno tolto gli occhi di dosso, la donna è corsa fuori dalla sala d’attesa ed è salita in un’ambulanza, scatenando un inseguimento durato oltre 75km.

Alla fine, la donna si è fermata davanti ad una casa. Agli agenti ha spiegato che voleva solo “rivedere un ex-fidanzato”.

Intervistata dai giornalisti la donna ha anche aggiunto: “sì, ho preso l’ambulanza, e mi sono divertita un bel po’ a guidarla

FONTE

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati*