BRUCANEWS : Coppia si introduce di nascosto in appartamento, gira un “sex tape”, ma lo dimentica lì.

Una coppia di Elma, nello stato di Washington, era probabilmente in cerca di emozioni per le loro serate piccanti, e avevano scelto di fare sesso in una casa di sconosciuti, che apparentemente era vuota da qualche giorno, con i proprietari probabilmente fuori città per una breve vacanza. Per rendere ancora più piccanti le cose, avevano deciso di riprendersi mentre facevano sesso.

videocamera

Ma se in generale filmarsi in certe situazioni non è una grande idea, perché poi non si è mai sicuri di dove finirà il filmato, riprendersi con una videocamera rubata è una cattiva idea. Riprendersi con una telecamera rubata, mentre si fa sesso dopo avere commesso violazione di domicilio, è una pessima idea. Soprattutto se poi si dimentica il filmato in casa.

Infatti, i due hanno sentito dei rumori all’ingresso della casa, e se ne sono andati dalla porta sul retro. Non erano però i proprietari che tornavano, ma il vicino di casa che era venuto a prendere la posta: l’uomo ha intravisto i due allontanarsi dal retro, ma soprattutto ha trovato la telecamera con la videocassetta che ha permesso una facile identificazione dei due.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati*