Quante volte fare l’amore: ecco la frequenza ideale

Quante volte fare l’amore? La frequenza ideale per essere felici  è di tre o quattro volte a settimana

Quante volte fare l'amore

La nota sessuologa britannica Tracey Cox alla domanda: “Quante volte fare l’amore?” ha risposto che per essere felici sessualmente e psicologicamente occorrerebbe fare sesso con regolarità e non in modo saltuario, e questo non significa fare sesso giornalmente ma sulla base di una soglia consigliabile.

Quante volte fare l’amore: la frequenza ideale è di tre o quattro volte alla settimana

Ecco tutti i dettagli di Tracey Cox su quante volte fare l’amore occorrerebbero per garantirsi una vita serena:

  • Quante volte fare l’amore: tutti i giorni
    Solitamente all’inizio di una storia e in età giovane è normalissimo fare sesso tutti i giorni, ma è anche normale che con il trascorrere degli anni questa frequenza dimininuisca.
  • Quante volte fare l’amore: tre o quattro volte a settimana
    La frequenza ideale che secondo Tracey Fox è indice di complicità e passione malgrado gli impegni quotidiani di ogni persona.
  • Quante volte fare l’amore: una volta a settimana
    Una volta a settimana è la media di tutte le famiglie a causa degli impegni quotidiani che generano stress e stanchezza. Bisogna ritagliarsi del tempo per stare bene e rilassarsi con il proprio partner.
  • Non fare sesso con il proprio partner
    Non fare mai del sesso con il proprio partner può generare molto stress nella relazione occorrerebbe affrontare la situazione e trovare il giusto compromesso tra gli impegni e la vita privata.
  • Le regole per il numero di volte non esistono
    Le migliori coppie risultano essere quelle che non organizzano nulla sulla loro relazione sessuale, ma spontaneamente fanno sesso quando e dove vogliono, in qualunque situazione.

È importante vivere la propria sessualità con il/ la propria partner al meglio, in libertà e senza limitazioni, la passione vi aiuterà a dare una spinta al vostro rapporto anche in modo piccante.

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati*

*